Internet Time
Cerca con Karate.IT
WebKarate.IT
Sito Ufficiale del Karate Italiano

Today's date:

giovedì 24 ottobre 2019

Aforismi

"Vedere una volta vale più che sentire mille volte" -- Jae Ho Sim

Previsioni meteo
Click per aprire http://www.ilmeteo.it

Campionati del Mondo di Karate Open, Viareggio 25-27 Novembre 2005 PDF Stampa E-mail
Maestri, Praticanti, sperando di farvi cosa gradita vi aggiorniamo sulle specialità di gara previste in occasione dei Campionati del Mondo di Karate WTKA che si svolgeranno dal 24 al 27 novembre 2005 presso il palazzetto dello sport di Viareggio.

KUMITE:
Tutti gli atleti dovranno indossare le proprie protezioni come da regolamento WTKA e dovranno altresì utilizzare obbligatoriamente il paradenti (pena la squalifica).

KATA (individuale e a squadre)
I partecipanti gareggeranno nei seguenti stili: Wado Ryu – Shotokan – Shito Ryu – Goju Ryu – Shotokai – Tutti gli altri stili (raggruppati in un’unica categoria definita “Interstile”).
I sei vincitori di ciascuna categoria gareggeranno in una finalissima che decreterà il Gran Champion che sarà inserito nell’albo d’oro della Federazione e visibile sul sito della stessa.

KATA DUO
È una nuova disciplina che prevede l’esecuzione del kata da parte di due atleti.
I competitori dovranno eseguire il medesimo kata contemporaneamente disposti sulla stessa linea d’esecuzione.

KOBUDO
Le competizioni saranno aperte a tutti i praticanti di Kobudo di qualsiasi scuola o federazione.
Le categorie previste sono:
CATEGORIA UOMINI suddivisa in armi lunghe e armi corte (juniores, seniores Master).
CATEGORIA DONNE suddivisa in armi lunghe e corte (juniores, seniores Master).
CATEGORIA SQUADRE suddivisa in armi lunghe e corte (juniores, seniores Master).

KARATE POINT
Nel Karate Point si gareggerà con il GI tradizionale.
Nelle fasi eliminatorie e semi finali la durata del match sarà di 1 round da 3 minuti senza fermare il cronometro.
Nelle finali la durata del match sarà di 1 round da 3 minuti effettivi (ossia con  il blocco del cronometro ogni qual volta l’incontro verrà interrotto dall’arbitro).
Obbligatorio l’utilizzo del paradenti, così come del paraseno per le donne.
 

KARATE DIFESA PERSONALE (juniores, seniores, uomini/donne):
Si tratta di una disciplina innovativa e dijos_trativa ed ogni gara avrà la durata di tre minuti.
È il classico uovo di Colombo, una nuova specialità con la finalità di dijos_trare la capacità raggiunta nell’esecuzione delle tecniche di karate nell’ambito della difesa personale.
La valutazione sarà espressa da una giuria interstile composta da 5 ufficiali di gara facenti parte della Commissione Tecnica Internazionale (minimo 6° Dan) i cui parametri di valutazione saranno:
    * realismo concretezza
    * interpretazione
    * efficacia, equilibrio velocità  coordinazione
    * Kime
    * e tutti i parametri che vengono usualmente utilizzati per giudicare le gare di kata.
 

SELF DEFENSE “SCENIC”

Si tratta di una disciplina dijos_trativa, a coppie o a gruppi fino ad un massimo di 9 ed ogni gara avrà la durata di tre minuti.  A questa specialità potranno partecipare atleti provenienti da qualsiasi scuola di difesa personale.
Due le categorie di gara:

1.      TEAM (da 2 ad un massimo di  9 atleti): Juniores and Seniores dai 16 anni nel 2005. I team potranno essere misti.
2.      TEAM (da 2 ad un massimo di  9 atleti): Cadetti 12-13-14-15 anni nel 2005. I team potranno essere misti.
La valutazione sarà espressa da una giuria interstile composta da 5 ufficiali di gara.
I parametri di giudizio utilizzati saranno diversi rispetto a quelli usati per il Karate difesa personale.
Oltre ai parametri classici di valutazione delle discipline dijos_trative quali efficacia, realismo, coordinazione, interpretazione etc, saranno valutate con particolare rilievo:
    * la versatilità delle tecniche
    * la spettacolarità ed il loro impatto scenico.

PASSAGGI DI CINTURA
In occasione dei Campionati del Mondo la WTKA è onorata di comunicare che sarà possibile sostenere gratuitamente il passaggio di Dan di fronte alla commissione internazionale.
Per sostenere il passaggio di cintura non è necessario partecipare ai Campionati del Mondo in quanto si tratta di due avvenimenti separati.
La motivazione risiede nel fatto che in occasione delle competizioni iridate saranno presenti a Viareggio i maestri più preparati e qualificati provenienti da ogni parte del mondo.
 

Per vedere le nazioni partecipanti clicca qui:
http://www.wtkainternational.com/karate2005.htm

 
< Prec.   Pros. >
Tutti i diritti riservati. © Karate.It E' vietata ogni forma di copia, estrazione, reimpiego, collegamento ed ogni altro uso non espressamente autorizzato di ogni informazione contenuta in tutte le pagine del sito. Per contattarci:
Tutti i marchi © sono di proprietà dei rispettivi titolari, tutti gli altri contenuti sono © Karate.it.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.  

All rights reserved. © Karate.it. Any copy,extraction,use,link or other activity inherent the proprietary website's information and not authorized is prohibited. Contact: 
All trademarks are © their respective owners, all other content is © Karate.it.
 
Powered by Joomla

Design by © 2004 karate.it
Annuncio Pubblicitario